Bergamini

Bergamini

La piazza di Cosenza sul finire degli anni Ottanta, è una piazza importante in cui tanti giovani talentuosi s’impegnano per fare il fatidico salto di categoria. Tra i tanti talenti un biondino venuto da Argenta, un centrocampista veloce e tecnico, all’apparenza timido ma capace di giocate formidabili. Donato “Denis” Bergamini. E gli ultrà da subito s’innamorano di lui, del suo talento fuori dal comune, della sua bontà d’animo sia dentro che fuori dal campo. Ha gli occhi belli Denis e le gambe piene di sogni da realizzare, palle da calciare, chilometri da macinare. E non si risparmia. Punto fermo del Cosenza calcio. Certezza per i compagni. La maglia numero 8. Quel 1989, forse, avrebbe dovuto segnare la svolta nella vita calcistica di Bergamini. Ma una storia vigliacca e assassina si è impossessata della sua giovane esistenza, trasformando la vita di un calciatore in uno dei misteri neri all’italiana in cui i colpevoli a distanza di trentuno anni sono ancora impuniti. (testo di Chantal Castiglione)
3 prodotti

3 prodotti

FAQs

Se sei indeciso sulle taglie consulta la nostra Guida Taglie! Il consiglio che possiamo darti è quello di prendere una t-shirt o Felpa che indossi con piacere, prendere le misure come indicato nella guida taglie e confrontarle con le misure dei nostri prodotti!

Si, sempre seguendo le nostre condizioni di vendita.

Pensiamo noi ad organizzare la consegna della nuova taglia e ritirare la precedente!

Il link (resi e sostituzioni) lo puoi trovare sia sulla scheda prodotto che sul footer (la parte in basso) del nostro shop.

Sei ansioso di indossare Zerostile eh! bene! I tempi di evasione variano da 5 a 10 giorni in relazione al tipo di prodotto e illustrazione scelta! Solitamente una t-shirt, ad esempio la evadiamo in 5 giorni lavorativi! Sappiamo che possiamo migliorare ma ti preghiamo di comprenderci! Siamo una giovane realtà che cerca di realizzare un sogno! Aiutaci a farlo!

Il cotone bio è una fibra naturale, senza OGM, che necessita molta meno acqua ed energia rispetto al cotone convenzionale. E, soprattutto, nella sua produzione non sono impiegati prodotti chimici (né fertilizzanti, né pesticidi) favorendo la rotazione delle colture per mantenere i terreni più sani, più fertili e più umidi. Quanto ai rifiuti prodotti dalla sgranatura del cotone, vengono riciclati per essere utilizzati nell’industria alimentare dei mangimi per animali.

Si, ma con un costo di spedizione aggiuntivo di 24€ da sostenere con PayPal o con Bonifico.