Claudio Bonomi

Claudio Bonomi

Penultima giornata, stagione 96/97 serie B, minuto 36 della ripresa. Il casale Sangro è sull’1-1, ha appena segnato Di Giannatale nel derby con il Pescara che potrebbe costare la salvezza ai giallorossi. Ma lui, Bonomi, arrivato nel 92, in un paesino di appena 5000 anime , nella provincia dell’Aquila non può mollare. Quando arrivò, il Castello si era appena salvato dai play out di C2, e solo 7 anni prima militava in 1° categoria. Si avete capito bene, questa è la “Favola del Castel di Sangro”. Ma non esiste favole senza lieto fine, e allora , Claudio riceve palla, smarca due avversari e dal limite dell’aria fa partire un bolide che si insacca sotto l’incrocio. Il Castello è salvo. E Vissero tutti Sangrini e contenti in serie B.

12 prodotti

12 prodotti