Massimo Palanca

Massimo Palanca

4 marzo 1979, Roma - Catanzaro, 5 minuto, corner per i calabresi. Dalla bandierina va massimo Palnaca. Guarda il portiere , poi calcia, la parabola si insacca tra gli sguardi increduli degli spettatori dell’olimpico. In quella gara Palanca segnerà una storica tripletta.
Non era una novità per quel tipo con i baffi, la prima volta quando riuscì a segnare dal corner tutti pensarono, “Sarà stato un colpo di sedere”, ma poi quei palloni spiovevano e beffavano i portieri, alla quinta o sesta volta, non vi erano più dubbio, quel tizio voleva proprio segnare.” Così raccontò il giornalista Sebastiano Vernazza. Nel 80-81 portò il Catanzaro al 7° posto in serie A. “L’imperatore” della Ovest con le aquile giallorosse giocherà 331 partite realizzando 115 reti di cui 13 direttamente da calcio d’angolo

14 prodotti

14 prodotti