Picchio De Sisti

Picchio De Sisti

Nato e cresciuto a Roma in una famiglia di romanisti, comincia a tirare i primi calci al pallone nella squadra della parrocchia, fino a quando un amico del padre lo porta un giorno a fare un provino per la Roma. Entra cosi nelle giovanili giallorosse dove diventa presto «Picchio», per il suo moto perpetuo. Da ragazzo prodigio della Roma a uomo-scudetto della Fiorentina, ha fatto delle sue giocate geometriche la dote migliore, diventando il cuore del centrocampo della Nazionale campione d’Europa 1968 e vicecampione del mondo 1970, la Nazionale per intenderci di Rivera, Mazzola e Gigi Riva.

4 prodotti

4 prodotti