Rocco Pagano

Rocco Pagano

È sera, ed in Tv in un noto programma sportivo c’è Uno dei più grandi terzini di sempre. Paolo Maldini. Alla domanda “Chi è il giocatore più difficile da marcare in carriera” , tutti si aspettavano qualche nome di pluri campione affrontato durante la sua gloriosissima carriera, Maldini ci pensò su, poi disse, Rocco Pagano.
Ebbene si, tra tutti , Maldini disse proprio il nome di un’ala destra , un numero 7 dimenticato. Ma chi era Rocco Pagano? Un ala dotata di grande tecnica? Veloce? Un giocatore sfortunata? Che ha perso il Treno per grandi Blasoni? Forse si. Ma c’è chi pagano se lo ricorda bene. Il suo esordio in A fu a San siro contro l’inter di Trapattoni. Il Neopromosso Pescara di Giovanni Galeone però era magia. Pagano al 13’ inventa uno slalom che ubriaca 5 giocatori, infilandosi in area, salta il portiere prima di venire steso da Passarella. Rigore. Il pescara vincerà 2-0. Si ripeterà poi contro la Juventus segnando un gol formidabile. Ancora un 2-0.
Si c’è lo ricordiamo chi era RoccoPagano. 3 promozioni in A, (2) Pescara e (1) Perugia. 177 presenze, 27 gol e oltre 2000 finte riuscite con il Pescara delle meraviglie.

14 prodotti

14 prodotti